vanno via e torni ad essere convinto o no
AFP/LaPresse

Il pilota maiorchino ha parlato dei suoi problemi e del proprio futuro, rivelando di voler rimanere alla Honda anche nella prossima stagione

Prima finisca la stagione, meglio sarà per Jorge Lorenzo, che continua a soffrire enormemente in sella alla propria Honda, chiudendo lontanissimo dalle prime posizioni.

AFP/LaPresse

Lo spagnolo non ha nessuna intenzione di arrendersi, anche se la situazione si fa sempre più difficile di gara in gara, considerando anche l’ultimo posto ottenuto a Phillip Island domenica scorsa. I problemi ci sono, il maiorchino non li nasconde e li conferma ai microfoni di Sky Sport MotoGp: “la situazione è dura e difficile per me, sia psicologicamente che fisicamente. Ho subito una lesione importante che mi sta condizionando, il miglioramento è molto lento rispetto a come mi aspettavo. Tutte queste gare consecutive non rendono semplice il recupero, ogni volta che ho spinto durante la stagione con questa moto sono caduto, specialmente l’incidente di Aragon è stato molto duro. Le mie condizioni fisiche e lo scarso feeling con la moto 2019  fanno sì che non riusciamo ad essere competitivi. Il livello è altissimo, tutti i piloti sono al top e si trovano bene con la moto, questo ci costringe a stare nelle retrovie. Il mio futuro? Ho due anni di contratto, la mia intenzione è rimanere qua e risolvere tutti i problemi“.