MotoGp – Jorge Martinez non vuole illudere Lorenzo: “sarà difficile per lui vincere l’anno prossimo”

jorge lorenzo AFP/LaPresse

Jorge Martinez non crede che la situazione di Lorenzo possa migliorare il prossimo anno: le parole dell’ex pilota di MotoGp

La stagione di MotoGp sta per volgere al termine: Marquez si è confermato campione del mondo ormai due gare fa, in Thailandia, regalando invece domenica scorsa alla Honda il titolo Costruttori. Stagione complicata invece per il suo compagno di squadra, Jorge Lorenzo, che ancora deve riuscire, dopo una serie di infortuni che lo hanno mandato fisicamente ko, a trovare la confidenza giusta con la moto.

Intervistato dalla stampa spagnola, Jorge Martinez ha parlato proprio dei due piloti Honda: “Marquez? Parte venerdì e al primo turno è il primo. Ha una mentalità brutale vincente. È in un momento incredibile, ogni volta cade meno e se continua così, continuerà a battere i record, il migliore della storia, è molto giovane. Raggiungere i 15 titoli Agostini e i 12 + 1 di Nieto è difficile, ma Rossi lo passerà rapidamente“, ha affermato.

“Aspar” non poteva poi non aprire una parentesi su Jorge Lorenzo: “in primo luogo, ha trovato un toro molto grande nella sua squadra, e in secondo luogo ha un moto di guidare molto diverso da Marc, molto più fine, e non si è adattato alla Honda. Sfortunatamente, quando arrivò, cadde e fu ferito in un paio di occasioni, ed è allora che è arrivato il grande cambiamento. Fino ad allora ero a mezzo secondo da Marc. Trovo difficile per lui vincere il prossimo anno, la prima cosa che deve provare è godersi di nuovo la moto, cosa che al momento non sta facendo, cercare di essere tra i primi cinque, lottare per un podio e poi, da lì, pensare a vincere“, ha concluso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35610 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery