MotoGp – Le Yamaha non spaventano Dovizioso, il ducatista fiducioso: “la nostra velocità è migliore in partenza”

dovizioso Alessandro La Rocca/LaPresse

Andrea Dovizioso non si fa spaventare dalle Yamaha nella prima giornata di prove libere del Gp del Giappone: le parole del forlivese della Ducati

Prima giornata all’insegna delle Yamaha a Motegi: le prime due sessioni di prove libere del Gp del Giappone sono state dominate dai piloti del team di Iwata. Quarto posto, nelle Fp2, invece per Andrea Dovizioso, che come sempre non si fa condizionare troppo dal risultato della prima giornata: “più che al venerdì e al sabato, quando le Yamaha mettono la gomma nuova, riescono a trovare tanto grip e hanno una percorrenza pazzesca. Come passo sono veloci, ma fanno più la differenza sul giro secco che sul passo. Qui siamo più competitivi rispetto alle ultime gare. Ad Aragon siamo riusciti a fare una gara esagerata, ma per merito delle condizioni che abbiamo trovato, per la costanza che siamo riusciti ad avere in gara e anche perché secondo me le Yamaha hanno sbagliato gomme. Qui invece la nostra velocità è migliore in partenza. Poi però oggi abbiamo preso 6 decimi e dobbiamo migliorare“, le parole del forlivese a Motorsport.

dovizioso

AFP/LaPresse

Mi sono fermato perché la gomma posteriore dura non funzionava. Anche la media usata stamattina che era andata bene non andava troppo bene questo pomeriggio, ma la dura non lavorava. Tanto che i tre piloti che sono usciti con quella gomma sono rientrati subito. C’era aria fredda e non andava su la temperatura“, ha concluso Dovizioso.

Stamattina abbiamo fatto un gran bel turno, pomerigigio purtroppo si è raffreddata tanto la situazione e le gomme non funzionavano e abbiamo dovuto cambiare programma, abbiamo delle idee diverse di dove andare perchè questa è una pista particolare e non abbiamo avuto il modo di provare un set up diverso“, ha aggiunto ai microfoni Sky.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery