crutchlow
AFP/LaPresse

Crutchlow non cambia idea: per il britannico della LCR non ci può essere alcuna possibilità di vedere Zarco al posto di Lorenzo sulla Honda ufficiale

Crutchlow è conosciuto per essere un pilota, ma prima di tutto una persona, senza peli sulla lingua. Il britannico della LCR, infatti, non nasconde mai il suo vero parere e nei giorni scorsi ha espresso il suo sincerissimo pensiero sulla prima gara di Zarco in Honda. Crutchlow ha lasciato una ‘seconda possibilità’ al francese, spiegando che in Australia è stata la sua prima volta in sella alla Honda, ma che si sarebbe aspettto qualcosa in più da lui. Ai francesi di Paddockgp, poi Crutchlow ha detto la sua anche sulle insistenti voci secondo le quali Zarco potrebbe sostituire Lorenzo nel team ufficiale: “è stupido continuare a pensare che Zarco possa sostituire Lorenzo sulla Honda. Molte persone lo sperano, ma mettere Johann nel team ufficiale sarebbe una scommessa molto rischiosa. Adesso Jorge ha dei problemi, ma quando tornerà competitivo probabilmente sarà più veloce di Zarco”.