valentino rossi

La qualifica del pilota della Yamaha è stata condizionata da una caduta avvenuta in curva 5 durante la Q2

Fastidiosa caduta per Valentino Rossi durante la Q2 delle qualifiche del Gran Premio della Thailandia, chiuse al nono posto con oltre un secondo di distanza da Fabio Quartararo. Il Dottore ha perso l’anteriore in percorrenza di curva 5, finendo dritto dritto nella ghiaia insieme alla sua M1. Subito recuperato in motorino da un componente del suo box, il pesarese ha raggiunto la pit-lane per inforcare la Yamaha di riserva, senza però riuscire ad avvicinare il tempo dei migliori.

Ecco il video della caduta: