giacomo agostini

L’ex motociclista italiano ha parlato di Marquez, esprimendo il proprio pensiero sul campione del mondo spagnolo

Giacomo Agostini continua a guardare tutti dall’alto dei suoi quindici titoli mondiali, ma Marc Marquez potrebbe un domani raggiungerlo, continuando di questo passo.

Valentino Rossi
AFP/LaPresse

L’ex campione italiano si è soffermato sulle imprese dello spagnolo, lanciando anche una frecciatina a Rossi e Lorenzo, relativa ai battibecchi avuti con il rider di Cervera negli ultimi anni: “ha dimostrato quest’anno e negli anni passati di essere un grande campione. Vince e guida veramente bene, ha grande talento ed è furbo. Ha tutte le qualità e si merita queste vittorie. Ha qualcosa in più degli altri, altrimenti non otterrebbe questi risultati, quasi umiliando gli avversari. Al momento non vedo chi possa contrastarlo. Magari in futuro, con qualche giovane come Quartararo. I battibecchi con Rossi e Lorenzo? Dà sempre fastidio quando qualcuno vince tanto e sempre, anche se non dovrebbe essere così. Metterei da parte le polemiche passate. Su Dovizioso, dico che è bravissimo, ha fatto delle grandi gare. Si sperava che riuscisse a fare qualcosa di più, ma non è andata così. Purtroppo ha avuto la sfortuna di incontrare un mangia gran premi come Marquez”.