Mondiali Rugby 2019 – Parisse è una furia: “cancellare Italia-All-Blacks? Ridicolo, ci hanno mancato di rispetto”

rugby italia AFP/LaPresse

Il capitano degli azzurri ha espresso il proprio punto di vista sulla cancellazione del match tra Italia e Nuova Zelanda, dovuta al passaggio del tifone Hagibis

L’Italia ha chiuso senza giocare il Mondiale di Rugby 2019, gli azzurri infatti non sono scesi in campo contro gli All Blacks, in seguito alla scelta degli organizzatori del torneo e dei vertici di World Rugby di cancellare il match per via del tifone ‘Hagibis‘.

rugby italia

AFP/LaPresse

Una decisione accolta con amarezza da Sergio Parisse, 36 anni e 142 caps (a -6 dal record assoluto del neozelandese Richie McCaw), che ha espresso il proprio dispiacere per non aver potuto affrontare i fenomeni degli All Blacks: “è ridicolo, si sa che in questa stagione il Giappone è colpito dai tifoni, possibile che non si sia pensato a delle alternative? E’ dura venire a sapere così che non affronterai una delle squadre più grandi del rugby. Penso che se a loro fossero serviti i 5 punti si sarebbe giocato… Tutti potranno anche pensare che per l’Italia cambia poco, visto che avremmo sicuramente perso, ma in questo modo ci si manca di rispetto“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30901 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery