Mondiali Atletica 2019 – Riprese ‘piccanti’ allo start, la star tedesca Lueckenkemper non ci sta: “esperienza spiacevole”

SportFair

Le atlete tedesche e altre colleghe si sono lamentate della posizione delle telecamere al momento della partenza, tra queste anche la star tedesca dei 100 metri Gina Lueckenkemper

E’ nato un piccolo caso a Doha, sede dell’edizione 2019 dei Mondiali di Atletica. Alcune atlete, tra cui la star tedesca dei 100 metri Gina Lueckenkemper e la compagna Tatjana Pinto, hanno puntato il dito contro le riprese effettuate dalle telecamere posizionate vicino ai blocchi di partenza.

Le immagini infatti sarebbero “discutibili” come riferito dalle tedesche ai microfoni della Bild. “L’esperienza di trovare queste telecamere al blocco di partenza è stata molto spiacevole” le parole di Gina Lueckenkemper, che ha trovato il consenso anche di Amèlie Ebert, membro dell’organizzazione degli atleti tedeschi. “Se in un evento mondiale le riprese cambiano o vengono messe in posizioni ‘piccanti’ sarebbe auspicabile consultare in anticipo la rappresentanza degli atleti della Iaaf” la dichiarazione rilasciata oggi alla Rheinische Post.