Atalanta, Gasperini furioso dopo la rimonta della Lazio: “rigori inesistenti, Immobile si tuffa”

Gasperini Mauro Locatelli/LaPresse

Gasperini furioso dopo la rimonta della Lazio nel secondo tempo, arrivata grazie a due rigori dubbi: l’allenatore dell’Atalanta non le manda a dire nel post gara

Uno show nel primo tempo, due rigori e un’amara rimonta nella ripresa. È questa la sintesi della partita a due facce dell’Atalanta, che da 0-3 si è vista rimontare 3-3 dalla Lazio grazie a due rigori dubbi, entrambi trasformati da Ciro Immobile. Nel post gara Gian Piero Gasperini si è espresso duramente contro l’arbitraggio: “il rigore dell’1-3 ha cambiato la partita. Ormai sui penalty non si capisce più nulla, ma chi ha giocato a calcio sa che Immobile fa mezzo passo dopo un leggero tocco del difensore. L’ho rivisto ed è evidente sia così. Un bel tuffo dopo una bella passeggiata, mi sembra molto semplice la lettura di ciò che è successo. E pure il secondo rigore non c’è: Immobile mette il piede davanti a De Roon e gli impedisce di andare sulla palla. Qui c’era capitato qualcosa di simile e clamoroso anche in finale di Coppa Italia“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17867 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery