agnelli
Foto Francesca Soli /LaPresse

Il presidente della Juventus ha parlato a margine dell’Assemblea dei soci, soffermandosi anche su Cristiano Ronaldo

Giornata di Assemblea dei soci in casa Juventus, con il presidente Agnelli che ha spiegato per filo e per segno quelli che sono gli obiettivi del club a medio e lungo termine.

Massimo Paolone/LaPresse

Un discorso articolato e preciso, nel corso del quale il numero uno bianconero si è soffermato anche su CR7: “spero che Cristiano Ronaldo vinca il Pallone d’Oro perché lo merita. Come club, il nostro riferimento sono le grandi realtà europee. I nostri competitor per la crescita economica sono il Manchester United,  il Real Madrid e il Tottenham che hanno chiesto finanziamenti dai soci e dal mercato. Noi siamo una delle grandi realtà europee.  Oggi siamo un marchio globale. L’obiettivo del nuovo piano è far prosperare Juventus come brand moderno, innovativo ed iconico. La missione è lo sport al centro: vogliamo mantenere la leadership sportiva in Italia e competere sempre al più alto livello in Europa. Questo è un anno zero, la nostra missione è pensare in grande“.