vettel
Lapresse

Il quattro volte campione del mondo non incapperà in nessuna penalità a Suzuka, utilizzando la MGU-K portata in pista a Melbourne

Sebastian Vettel non subirà nessuna penalità in occasione del Gran Premio del Giappone, nonostante la rottura della MGU-K avvenuta nel corso della gara di Sochi.

Vettel
Lapresse

La Ferrari utilizzerà sulla monoposto del tedesco una unità utilizzata ad inizio stagione a Melbourne, senza dunque ripercussioni sulla power unit Spec 3 che ha esordito a Monza. Il team di Maranello ne aveva omologata una terza in occasione del Gran Premio di Germania, quando Vettel scattò dall’ultima posizione sulla griglia, ma i tecnici del Cavallino hanno scelto di puntare sulla MGU-K utilizzata in Australia.