max verstappen
photo4/Lapresse

Max Verstappen non rallenta dopo la doppia bandiera gialla esposta in seguito all’incidente di Bottas: la FIA lo pone sotto investigazione ma il pilota olandese sorride

Mi sono accorto dell’incidente di Valtteri, ma non sembra proprio che io abbia alzato il piede“, in conferenza stampa (con un leggero sorriso) si è espresso così Max Vertappen in merito a chi gli ha chiesto del suo comportamento nelle fasi conclusive delle qualifiche del Gp del Messico. Doppia bandiera gialla per l’incidente occorso qualche istante prima a Valtteri Bottas, Verstappen, transitando vicino al pilota finlandese, ha deciso di non alzare il piede dall’acceleratore per non mettere a rischio la sua pole position. La FIA ha deciso di mettere il pilota Red Bull sotto investigazione.