Formula 1, la Mercedes sente già in tasca i due titoli mondiali: arriva la conferma ‘indiretta’ di Wolff

wolff Photo4/LaPresse

Il team principal della Mercedes ha ammesso che non verranno più introdotti nuovi aggiornamenti sulle monoposto di Hamilton e Bottas da qui alla fine della stagione

La Mercedes ha deciso di non apportare più aggiornamenti sulle W10 di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, una scelta dovuta al netto vantaggio accumulato sia nella classifica piloti che in quella Costruttori, dove ormai manca solo l’aritmetica per festeggiare entrambi i titoli.

hamilton

Photo4/LaPresse

Il britannico viaggia verso il sesto titolo, con il compagno di squadra alle sue spalle, dunque una situazione perfetta per gestire le risorse e concentrarsi già sul 2020. A confermarlo indirettamente ci ha pensato Toto Wolff: “è stata una strategia pianificata nel corso dell’anno, si tratta di distribuire e spendere correttamente le risorse, in parte con il 2020 come prospettiva. Ci abbiamo pensato molto attentamente. Nonostante ciò, potrebbe arrivare qualcosina di nuovo a Suzuka perché la squadra è curiosa di sperimentare alcune cose”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (31021 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery