leclerc
Photo4/LaPresse

Leclerc non perde le speranze: il monegasco della Ferrari spera in una gara bagnata domenica in Giappone

E’ andata in scena oggi a Suzuka la prima giornata di prove libere del Gp del Giappone. Valtteri Bottas si è piazzato davanti a tutti nelle Fp2 giapponesi, assicurandosi un posto in pole position nel caso in cui le qualifiche non si dovessero disputare a causa del tifone Hagibis.

Il finlandese della Mercedes si è lasciato alle spalle il compagno di squadra Hamilton, e l’olandese della Red Bull Verstappen, mentre le Ferrari di Leclerc e Vettel si sono piazzate rispettivamente al quarto e quinto posto.

leclerc
Photo4/LaPresse

Non sono completamente sicuro, in guida manco ancora un po’ , devo lavorare, ma non penso che siamo al livello delle Mercedes, anche la Red Bull sembra forte questo weekend, dobbiamo lavorare il bilanciamento non è così male ma sembra che non abbiamo abbastanza grip in generale“, ha dichiarato il monegasco della Ferrari ai microfoni Sky.

Degrado gomme? Onestamente non ho ancora guardato il passo di tutti, ma sul mio non sembrava così male, se guardiamo la mercedes siamo ovviamente lontani, ma se guardiamo la Red Bull non sembrava così male. Non so come saranno le condizioni domenica mattina, spero in condizioni un po’ difficili, di bagnato, che ci potrebbero aiutare“, ha concluso Leclerc.