Formula 1 – Jean Todt e il dolce ricordo di Michael Schumacher: la frase sul podio di Suzuka 2000 che diede origine al mito

Lapresse

Jean Todt ricorda la prima vittoria iridata di Michael Schumacher: una frase diede inizio al mito del pilota tedesco, campione assoluto sulla monoposto Ferrari

Il Festival dello Sport di Trento regala un momento di grande emozione quando il nome di Michael Schumacher viene affiancato ai discorsi sulla Ferrari. Del resto, il binomio è storico, vincente e soprattutto amatissimo da tutti i fan della Rossa.

Jean Todt, ex capo della scuderia Ferrari, presente sul palco di Trento ha raccontato un aneddoto molto apprezzato, legato al primo titolo che diede origine al mito di ‘Schumi’ in Ferrari: “tutto iniziò a Suzuka 2000 quando, al termine di una gara tiratissima, vinse il primo titolo, riportando il mondiale in Ferrari dopo anni di attesa. Lui continuava a gridare ‘We did it, we did it!‘. Quello è stato il mio momento più importante della mia carriera sportiva e professionale. Sul podio gli dissi: ‘da oggi nulla sarà come prima‘. E così fu. Non si fermò più nella sua cavalcata verso la storia della Ferrari e della Formula Uno“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17923 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery