Hamilton
AFP/Lapresse

Lewis Hamilton applaude il suo team: le parole del britannico della Mercedes sul lavoro di squadra

Ancora un fine settimana ricco di emozioni con i motori: Formula 1 e MotoGp intratterranno ancora una volta tutti gli appassionati con un doppio appuntamento di fuoco. Se la MotoGp si sposta in Malesia per il penultimo round stagionale, la Formula 1 invece torna in pista ad Austin.

La Ferrari cercherà di risollevarsi dopo gli errori commessi nelle ultime settimane, mentre Lewis Hamilton va a caccia del suo sesto titolo Mondiale, dopo una stagione ricca di successi, grazie al suo immenso talento ma anche al lavoro di squadra, che il britannico riconosce sempre: “raramente si sbagliano dal muro. Bono non era con noi in Messico, ma Marcus ha fatto un ottimo lavoro con Dom. Ciò dimostra quanto siano bravi tutti i membri del team; sappiamo che quando non puoi esserci per diversi motivi, abbiamo ottimi sostituti“, ha affermato a Sky Sport.

La squadra non ha un singolo punto debole ed è per questo che abbiamo vinto titoli mondiali. Abbiamo combattuto contro grandi squadre negli ultimi sei anni, ma hanno commesso più errori di noi ed è per questo che restiamo in piedi“, ha aggiunto Hamilton prima di guardare alla prossima gara: “voglio vincere ancora ad Austin, questo è il mio unico obiettivo“.