lewis hamilton
photo4/Lapresse

Lewis Hamilton non fa calcoli e resta concentrato: in Messico potrebbe diventare campione, ma il pilota Mercedes pensa solo al risultato in gara e non alla classifica

Solito sorriso, sguardo coperto dagli occhiali da sole e grande tranquillità anche se domenica potrebbe laurearsi nuovamente campione del mondo di F1. Un piccolo dettaglio da non trascurare, ma che non sembra turbare i pensieri di Lewis Hamilton. Intervistato ai microfoni di Sky Sport, il pilota Mercedes spiega di voler pensare gara per gara senza l’assillo del titolo: “non lo vedo un weekend speciale, al di là del fatto che siamo in Messico che è un bellissimo posto. Cercheremo di guidare come sempre e di vincere, non è mai cambiato questo approccio nella stagione, sia che ci sia la possibilità di vincere il titolo o meno. Siamo qui per vincere, ottenere risultati cercando di fare un passo alla volta cercando di migliorare nel corso del weekend. L’obiettivo finale è vincere, se ci riuscissi allora sarebbe un weekend speciale“.