Formula 1, Hamilton bacchetta la Mercedes: “sul motore abbiamo peccato, la Ferrari è incredibile”

hamilton vettel Lapresse

Il pilota della Mercedes ha bacchettato il reparto motori della Mercedes, sottolineando come non siano riusciti a sviluppare la power unit nel corso della stagione

Lewis Hamilton punta dritto al sesto titolo mondiale della sua carriera, ma non lesina qualche critica alla Mercedes. Nonostante il grande affiatamento che ha con il proprio team, il britannico non perde l’occasione per pungolare tecnici e ingegneri, spingendoli a migliorare ciò che non va.

Vettel e Leclerc

Lapresse

Questa volta il driver di Stevenage si è soffermato sul motore, sottolineando come sia inferiore a quello della Ferrari: “abbiamo tempo per il prossimo anno. Penso che non sia stato un grande anno per noi in termini di sviluppo del nostro motore. Penso che sia stato un momento davvero difficile per i ragazzi, che hanno lavorato duramente come sempre, ma senza trovare successo in quel reparto, come ho detto. Ma abbiamo avuto una grande affidabilità e speriamo che le cose rimangano così, perché è un qualcosa di cui dobbiamo essere davvero orgogliosi. Ovviamente, abbiamo ancora vinto il campionato costruttori, ma spingeremo per provare a ridurre il drag ed aumentare la potenza per il prossimo anno. E’ incredibile quanto siano veloci le Ferrari, è molto difficile sorpassarle anche se hai il vantaggio della gomma. Ma penso che sia comunque una cosa bella, perché offre delle corse interessanti“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30826 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery