ecclestone
LaPresse/Photo4

L’ex boss della Formula 1 ha parlato del monegasco e di Vettel, sottolineando come la Ferrari abbia la coppia migliore in vista del 2020

Un inizio di stagione complicato, seguito da una seconda parte molto più esaltante, con nove pole e tre vittorie che hanno migliorato e non poco il Mondiale della Ferrari.

leclerc
Photo4/LaPresse

La sorpresa più bella è stata senza dubbio Charles Leclerc, adattatosi in fretta al mondo di Maranello, pur commettendo però qualche errore. Su questi si è soffermato Bernie Ecclestone ai microfoni di Blick, esprimendo il proprio punto di vista sulle prestazioni dell’ex Alfa: “Leclerc è un buon pilota, è forte, ma fa ancora troppi errori. Proprio com’è accaduto a Verstappen all’inizio della sua carriera. Solo se sei calmo all’interno dell’abitacolo puoi avere la possibilità di lottare per il titolo. Il mio amico Sebastian ora lo è. Ok, ha avuto alcune gare difficili ma per fortuna ha recuperato il gap con gli avversari. La Ferrari ha la coppia più forte della Formula 1 in vista del 2020“.