binotto
Photo4/LaPresse

Mattia Binotto soddisfatto della prima fila tutta rossa al Gp del Messico: le parole del team principal Ferrari dopo la penalizzazione di Max Verstappen

Caos nel post qualifiche ieri in Messico: Max Verstappen è stato sanzionato per non aver rallentato durante le bandiere gialle per l’incidente di Valtteri Bottas. La prima fila del Gp del Messico di F1, dunque, è tutta rossa, con Leclerc in pole e Vettel al suo fianco.

binotto
Photo4/LaPresse

Siamo molto contenti per la prima fila e la nostra sesta pole consecutiva. La gara sarà lunga e come abbiamo visto venerdì, il degrado delle gomme sarà notevole. I top team si sono qualificati tutti con le gomme medie e questo ci fornisce la misura di quanto temiamo questo degrado. Le soste potrebbero essere una o due, valuteremo bene le diverse opzioni. Il risultato della qualifica mostra che siamo tutti vicini quindi sarà una gara tesa, difficile, tutta da giocare e le strategie avranno sicuramente la loro importanza“, queste le parole del team principal Ferrari Mattia Binotto dopo la penalizzazione di Verstappen.