wolff
photo4/Lapresse

Il team principal della Mercedes ha rivelato che sono previsti degli aggiornamenti sulle macchine di Hamilton e Bottas per il week-end di Suzuka

La Mercedes non sta con le mani in mano e, in vista del Gran Premio del Giappone, ha deciso di sviluppare ulteriormente la W10. Stando a quanto riferito da Toto Wolff, sono previsti degli aggiornamenti sulle monoposto di Hamilton e Bottas a Suzuka, un passo in avanti per provare a contrastare con ancora più veemenza la crescita della Ferrari.

Hamilton
Lapresse

Interrogato sul week-end nipponico, il team principal austriaco ha svelato: “conquistare una doppietta a Sochi dopo tre gare senza vittoria è stato davvero piacevole. Abbiamo disputato una gran bella gara in Russia, sfruttando al massimo tutte le opportunità che si sono presentate grazie anche a una guida impeccabile di Hamilton e Bottas. Con questo risultato, abbiamo rafforzato la nostra posizione in entrambi i campionati e siamo fortemente motivati ​​a tenere il piede sull’acceleratore per le restanti cinque gare. La vittoria a Sochi, però, non cambia il fatto che la Ferrari abbia avuto un avvio più forte del nostro nella seconda parte della stagion. Porteremo alcuni piccoli aggiornamenti sulla macchina in Giappone, sperando ci aiuteranno a fare un passo in avanti nella giusta direzione. Sarà una battaglia molto ravvicinata in pista e non vediamo l’ora di affrontarla. I nostri obiettivi per l’ultimo terzo di stagione sono chiari e sta a noi assicurarci di raggiungerli”.