Suzuka
Photo4/LaPresse

Nel caso in cui non ci fossero le condizioni per disputare le Qualifiche al sabato, queste verranno svolte domenica mattina

Il tifone ‘Hagibis‘ continua a minacciare il Giappone, dove dovrebbe arrivare nella giornata di sabato portando piogge torrenziali e venti fortissimi. Una situazione complicata da gestire, che potrebbe modificare il programma del week-end del Gran Premio di Suzuka.

tifone
LaPresse/XinHua

Qualora non ci fossero le condizioni per svolgere le Qualifiche, queste potrebbero slittare alla domenica mattina, con la sessione che scatterebbe alle 9 locali, le 2 in Italia. Un Piano B a cui la Federazione sta lavorando per non farsi trovare impreparata: FIA, Formula 1 e il personale del circuito di Suzuka stanno monitorando costantemente la situazione del tifone Hagibis – la nota della Federazione Internazionale – al fine di minimizzare il possibile impatto sullo svolgimento della manifestazione, e tutelare la sicurezza degli spettatori“.