Formula 1, Bottas in estasi dopo le libere di Suzuka: “giornata divertente, ma non c’è tempo per riposarsi”

Bottas Photo4/LaPresse

Il pilota finlandese ha chiuso al comando sia la prima che la seconda sessione di libere a Suzuka, confermando il proprio feeling con il tracciato nipponico

E’ cominciato alla grande il fine settimana di Suzuka per Valtteri Bottas, che ha chiuso al comando sia la prima che la seconda sessione di prove libere. Il finlandese potrebbe anche partire in pole position nel caso in cui venissero cancellate le Qualifiche domenica mattina, perchè varrà la classifica delle FP2 per definire la griglia di partenza.

Bottas

Photo4/LaPresse

Felice per i risultati ottenuti oggi il pilota della Mercedes, che ha parlato così al termine della giornata: “è stata una giornata molto positiva per noi, guidare queste macchine a Suzuka dà sempre grandi soddisfazione e fin dalla prima uscita la nostra vettura ha dato ottime sensazioni. Abbiamo ancora un paio di cose da sistemare, soprattutto a livello di bilanciamento, ma sia sul giro singolo che sul long run siamo stati efficaci. Abbiamo potuto sfruttare i treni di gomme riservati alle PL3 oggi ed è stato decisamente divertente poter effettuare tutte queste uscite. Domenica ci sarà da lottare sia in qualifica che in gara, quindi dobbiamo essere sicuri di presentarci nelle condizioni migliori possibili. Domani abbiamo una giornata libera inaspettata, ma sono certo che gli ingegneri sapranno come tenermi occupato, dovremo scavare a fondo nei dati per trovare il massimo della prestazione”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30965 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery