Hamilton e Bottas
Lapresse

Il team di Brackley può festeggiare il titolo iridato dei Costruttori già a Suzuka, basterà conquistare 14 punti in più della Ferrari

Il Gran Premio del Giappone potrebbe già consegnare il titolo mondiale Costruttori alla Mercedes, basterà infatti conquistare quattordici punti sulla Ferrari per festeggiare già a Suzuka. Il calcolo infatti è presto fatto: nelle restanti quattro gare del Mondiale si potranno conquistare 176 punti e, al momento, il vantaggio della Mercedes sul Cavallino è di 162. A pari punti, sarebbe comunque la scuderia tedesca ad esultare, considerando il numero di vittorie in stagione (11 a 3). Di seguito le combinazioni per l’assegnazione del titolo, che verrà rinviata se la Ferrari vince o piazza sia Vettel che Leclerc sul podio.

La Mercedes è campione del mondo Costruttori se:

  1. fa 1° e 2°;
  2. Fa 1° e 3° con una Ferrari fuori dai primi 5 e senza giro veloce;
  3. Fa 1° e 4° con una Ferrari terza e l’altra almeno sesta e senza giro veloce.