Formula 1, l’ammissione di Binotto: “Vettel e Leclerc? Succederà di nuovo che…”

Binotto Photo4/LaPresse

Il team principal della Ferrari è tornato a parlare del rapporto tra Vettel e Leclerc, sottolineando come accadranno di nuovo situazioni come quella di Sochi

Mattia Binotto ha affrontato Vettel e Leclerc nel corso di questa settimana, mettendo in chiaro come gli interessi della Ferrari siano superiori a qualsiasi pilota. La gestione del rapporto tra il tedesco e il monegasco si fa di settimana in settimana sempre più complicata, dunque il team principal ha voluto mettere in chiaro alcune cose prima di volare a Suzuka.

Ferrari

Photo4/LaPresse

Proprio in Giappone il team principal del Cavallino è tornato sulla questione, esprimendo il proprio punto di vista ai microfoni di Sky Sport F1: “ci siamo parlati come è giusto che ci si parla sempre, entrambi i piloti sono stati in settimana a Maranello per lavorare al simulatore e abbiamo riaperto l’argomento di Sochi. Cercare di gestirli non è facile, si può sempre imparare dagli errori, si può anche lasciarli liberi di combattere, ma non credo che poi alla fine della stagione questo comportamento generi vantaggi per la squadra. Ci stiamo conoscendo meglio, è un processo di apprendimento che ci renderà ancora più forti. Non succederà più? Credo che succederà ancora, entrambi hanno voglia di vincere, dunque è normale che in determinate situazioni ognuno cerchi un vantaggio per sè, l’importante è che ci sia onestà e trasparenza tra di noi. Discutere e confrontarsi ti permette di migliorarsi, quindi deve essere questa la strada da seguire”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30848 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery