Formula 1, accordo con l’Hard Rock Stadium per il Gp di Miami del 2021: ma c’è un ostacolo da superare

Carey Photo4/LaPresse

La Formula 1 ha trovato un accordo con l’Hard Rock Stadium per ospitare il Gran Premio del 2021, ma serve il via libera dei cittadini

La trattativa è durata molti mesi ma, nelle ultime ore, la Formula 1 ha trovato un accordo l’Hard Rock Stadium per disputare un Gran Premio nel 2021.

LaPresse/Photo4

Tramite una nota ufficiale pubblicata sul nuovo sito dell’evento, Tom Garfinkel (vice presidente e amministratore delegato del Gran Premio di Miami) e Sean Bratches (managing director delle operazioni commerciali della F1) hanno ufficialmente reso nota la propria intesa: “siamo molto felici di annunciare che la Formula 1 e Hard Rock Stadium hanno trovato un accordo per ospitare il primo Gran Premio di Miami della storia situato in quel luogo. Con un impatto finanziario stimato in oltre 400 milioni di dollari e 35.000 camere prenotate per seguire l’evento, la Formula One Miami Grand Prix sarà un enorme passo avanti dal punto di vista economico per tutto il sud della Florida. Siamo estremamente grati ai nostri fan e all’industria del turismo locale per la loro pazienza e il supporto datoci nel corso di questo processo. Non vediamo l’ora di portare il più grande spettacolo racing del pianeta per la prima volta in una delle regioni più iconiche del mondo“.

LaPresse/Photo4

Resta però adesso da superare un ostacolo di non poco conto, ovvero ricevere il via libera da parte della giunta comunicale di Miami. La pista infatti coinvolgerà anche alcune strade comunali al di fuori dell’Hard Rock Stadium dei Dolphins, dunque i cittadini dovranno decidere tramite referendum se concedere il proprio consenso oppure no. I residenti del quartiere dove dovrebbero poi transitare le monoposto di Formula 1 hanno affidato ad uno specialista di valutare l’impatto acustico, che assomiglierebbe al rumore prodotto da un jet in fase di decollo. Queste le parole dell’esperto Colbi Leider: “è come avere petardi che scoppiano in casa. So che io non vorrei che questo accadesse nel cortile di casa mia“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30991 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery