Sergio Rodriguez
Claudio Grassi/LaPresse

L’Olimpia Milano fa il suo esordio in Eurolega con una sconfitta: il Bayern Monaco vince nella serata dell’esordio di Luis Scola

Inizia con il piede sbagliato il cammino dell’Olimpia Milano in Eurolega. La formazione di coach Messina, dopo il ko in campionato contro Brescia, viene sconfitta anche sul parquet del Bayern Monaco (78-64) alla prima uscita europea stagionale.

Nella serata del debutto di Luis Scola, subito top scorer con 17 punti, Milano tiene testa al Bayern nel primo quarto, chiudendo avanti 22-23, ma cala alla distanza. Sospinto dal tifo dell’Audi Dome, il Bayern piazza un netto break di 15-0 nel secondo quarto che fa malissimo all’Olimpia Milano, ritrovatasi sotto a fine primo tempo 42-34. Un vantaggio risultato incolmabile nella ripresa nonostante gli sforzi di Sergio Rodriguez (14 punti e 6 assist complessivi). Decisivi per i bavaresi i 18 punti di Lulic e i 16 di Dedovic.