roberto mancini
Massimo Paolone/LaPresse

Il commissario tecnico azzurro ha diramato nella serata di oggi la lista dei convocati per le gare contro Grecia e Liechtenstein

E’ di nuovo tempo di convocazioni per Roberto Mancini, che ha diramato oggi la lista dei 27 azzurri per le gare contro Grecia e Liechtenstein, valide per le Qualificazioni ad Euro 2020.

Il nome nuovo è quello di Giovanni Di Lorenzo, chiamato dal commissario tecnico dopo lo stage svolto a Coverciano ad aprile. Torna invece Nicolò Zaniolo dopo l’esclusione di un mese fa, al contrario resta fuori Daniele De Rossi, inserito nella lista dei pre-convocati redatta qualche giorno fa da Mancini.

Questi i 27 convocati:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenhua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli).