Ciclismo – Processo Cipollini, la testimonianza shock dell’ex moglie: “mi ha puntato una pistola carica alla tempia”

cipollini LaPresse/Belen Sivori

Cipollini sempre più nei guai: la testimonianza dell’ex moglie nella seconda udienza è scioccante

Prosegue il processo che vede imputato per stalking, maltrattamenti in famiglia e lesioni Mario Cipollini, ex ciclista italiano. Ieri ha testimoniato contro l’ex marito Sabrina Laducci, nella seconda udienza di Lucca, durante la quale ha raccontato episodi shock.

cipollini

LaPresse/Fabio Ferrari

Eravamo nella nostra casa di Monte San Quirico, vicino a Lucca  e abbiamo avuto un ennesimo litigio. Mio marito era arrivato a casa all’alba e io avevo sospettato un tradimento. Quando gliel’ho detto lui mi ha picchiata e trascinata in camera. Poi mi ha puntato una pistola carica alla tempia. Non era neppure la prima volta perché mi aveva già rincorso una volta armato con la sua pistola”, ha raccontato la donna, come ricostruito dal Corriere della Sera, svelando anche un episodio di un brutto inseguimento in auto. La donna ha precisato poi che Cipollini si pentiva subito dei suoi gesti, fino a piangere e chiedere scusa.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35645 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery