Israel cycling team
Marco Alpozzi/LaPresse

Il team israeliano dunque a partire dalla prossima stagione parteciperà ai tre Grandi Giri e a tutte le corse più importanti della stagione

Ci sarà un nuovo team nel World Tour a partire dal 2020, si tratta della Israel Cycling Academy che sale dunque di livello entrando nel gotha del ciclismo. A fargli spazio sarà la Katusha, che ha ceduto la propria licenza alla squadra israeliana cedendogli il posto nel circuito maggiore. Manca al momento solo il via libera dell’UCI, dopodiché l’ingresso nel World Tour sarà ufficiale. Grazie all’accordo con la Katusha, la Israel Cycling Academy si garantisce l’ammissione automatica ai tre grandi giri oltre che alle gare più importanti della stagione.