Caso Schwazer – Importanti novità: il gip dispone un nuovo elemento d’indagine

schwazer Atletica - Condannati tre medici FIDAL perchè, anche se a conoscenza della positività di Alex Schwazer, non hanno sport denuncia. (LaPresse/Claudia Fornari)

Il caso Schwazer sempre più nel mistero: disposto un nuovo elemento d’ingadine disporto dal gip

Il caso Schwazer è ancora irrisolto, ma si sta lavorando sodo per cercare di venire a capo di una situazione misteriosa, nella quale non quadrano molti aspetti. Arrivano importanti novità: ieri il gip Pelino ha disposto un nuovo sull’emento d’indagine perchè “fra le ipotesi per spiegare l’anomala concentrazione di DNA, quella della manipolazione è l’unica, allo stato, suffragata da elementi indiziari, resa possibile dai gravi vizi già accertati della catena di custodia e concretamente attuabile senza particolari difficoltà“.

Intanto, il gip ha chiesto alla Federazione di poter effettuare controlli su 50 volontari per valutare se chi pratica sport di resistenza ad alto livello può realmente produrre nel suo corpo pcchi elevati di concentrazione, mentre la Wada dovrà consegnare 50 campioni di urina di atleti positivi al testosterone in modo tale da poter valutare l’innalzamento dei valori del DNA per doping.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35611 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery