Alessandro Tocco/LaPresse

L’allenatore del Cagliari ha parlato benissimo del collega serbo, augurandogli addirittura di vincere la Panchina d’Oro

Cagliari e Bologna si affronteranno domani alla Sardegna Arena nel decimo turno del campionato di Serie A, in panchina però non ci sarà Sinisa Mihajlovic, che ha già iniziato il terzo ciclo di chemioterapia per debellare la leucemia diagnosticatagli in estate.

mihajlovic
LaPresse/Tano Pecoraro

Sul coraggio e sulla determinazione dell’allenatore serbo si è soffermato oggi in conferenza Rolando Maran, augurandogli di vincere la Panchina d’Oro: “Sinisa è un combattente nato, ha affrontato dal primo giorno la malattia senza indietreggiare di un centimetro, con grande temperamento: questa è la sua forza, che lo porterà a vincere la propria partita. Al di là di ciò, guardando al lavoro sul campo, nella passata stagione ha fatto un percorso straordinario con la squadra, dimostrando tutte le proprie capacità: si merita la Panchina d’Oro“.