Buffon, la rovesciata di Cristiano Ronaldo e quella battuta indigesta: “che figlio di una portoghese…”

Cristiano Ronaldo Buffon LaPresse

Gigi Buffon ha raccontato un simpatico aneddoto riguardante la sua rivalità con Cristiano Ronaldo: dopo il gol in rovesciata in Champions League CR7 si meritò qualche insulto!

Buffon lo ha ammesso: è tornato alla Juventus anche per Cristiano Ronaldo. Del resto, dopo gli anni in cui si sono affrontati da avversari, sarebbe stato un peccato non condividere la stessa maglia. Dal palco del Festival dello Sport di Trento, a proposito della sua rivalità con CR7, Buffon rivela un simpatico aneddoto riguardante ciò che accadde dopo il gol in rovesciata subito in Champions League.

Il portiere bianconero racconta: “l’ho sempre stimato nonostante i gol pazzeschi che mi ha segnato. Dopo il gol in rovesciata gli chiesi: ‘ma quanti anni hai?‘. Lui rispose: ‘ne ho 32. Mica male no?‘. E io pensai: ‘che figlio di una portoghese…‘. […] Ronaldo mi consolò dopo l’espulsione al Bernabeu, mi disse ‘mi dispiace’. Ho scoperto un ragazzo a modo, spesso ci dedichiamo 2-3 minuti di dialogo per approfondire certe cose. È stata una grande scoperta. Gli auguro di vincere il Pallone d’oro con la Juve, anche perché significherebbe che abbiamo vinto qualcosa di importante in Europa“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17923 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery