bonucci
Spada/LaPresse

Leonardo Bonucci infiamma Inter-Juventus: il difensore bianconero pronto a fare risultato nonostante i nerazzurri dell’ex Antonio Conte abbiano iniziato benissimo la stagione

Il countdown sta per scadere, domenica notte la Serie A si ferma per il big match fra Inter e Juventus. Ad infiammare una partita già caldissima ci ha pensato Leonardo Bonucci che ai microfoni di Sky Sport ha parlato con sicurezza della prestazione della Juventus: “a Milano vedrete una grande Juventus: porteremo a casa il risultato che vogliamo. L’Inter ha iniziato benissimo il campionato, come del resto era facile prevedere dopo l’arrivo di Conte. Sono una grande squadra, hanno giocatori di alto livello e il loro sistema permette a tutti di esprimersi al meglio. Al Camp Nou hanno messo in difficoltà il Barcellona per un’ora giocando sempre la palla in verticale. Pronostico? Non si può indicare una favorita in una partita come questa“.

LaPresse

Bonucci si è concentrato poi sulle novità in difesa e sul suo ritorno in bianconero: “quest’anno difendiamo a zona negli spazi. All’inizio abbiamo dovuto superare qualche difficoltà, ma stiamo lavorando bene: il nostro percorso di crescita non finirà qui. De Ligt? È fortissimo per la sua età. È arrivato carico di aspettative, ma è umile. Ha tutto per diventare uno dei migliori al mondo.

Quello che conta più di tutto, alla Juve, è il senso di appartenenza, l’attaccamento alla maglia. Tornare qui mi ha responsabilizzato come uomo: quando lasci questo club, ti rendi conto di quello che hai perso. Riabbracciarlo è stata una gioia indescrivibile“.