barcellona real madrid
AFP/LaPresse

Il Comitato delle Competizioni della Federcalcio Spagnola ha chiesto che Barcellona-Real Madrid del 26 ottobre venga giocata al Bernabeu per problemi di ordine pubblico

E’ un momento delicato in Catalogna, soprattutto dopo la condanna di nove indipendentisti catalani arrivata negli scorsi giorni ad opera del Tribunale Supremo. Una sentenza che mette a rischio addirittura il Clasico tra Barcellona e Real Madrid, in programma al Camp Nou sabato 26 ottobre.

Per problemi di ordine pubblico, il Comitato delle Competizioni della Federcalcio Spagnola ha chiesto l’inversione di campo tra andata e ritorno, facendo disputare il match di fine mese al Bernabeu e quello di marzo a Barcellona. Il motivo riguarda appunto le condanne di queste settimane, che potrebbero comportare duri sconti tra la frangia indipendentista del tifo blaugrana e i supporters del Real Madrid,  club da sempre ritenuto un club vicinissimo alla monarchia e al governo centrale del Paese.