boonen

L’ex corridore belga se l’è vista brutta durante una gara automobilistica ad Assen, uscendo illeso da un incidente davvero terribile

Avrebbe potuto avere conseguenze devastanti l’incidente che ha visto protagonista ad Assen Tom Boonen, ex ciclista vincitore di quattro Parigi-Roubaix e di tre Giri delle Fiandre. Passato alle gare automobilistiche dal 2017, il belga è rimasto coinvolto in un terribile crash durante la finale del Campionato Endurance Belcar, sul circuito olandese di Assen.

Dopo aver vinto venerdì la sua prima gara nella divisione Prototipo CN della Supercar Benelux Challenge, Boonen ha chiuso l’appuntamento del sabato in maniera terrificante, raccontando poi il suo incidente al canale televisivo belga VTM: “è stato un incidente importante che avrebbe potuto finire molto male. Non credo che Hayer mi abbia visto. L’auto è letteralmente atterrata sulla mia macchina, a 10 centimetri dalla mia testa. Sono stata davvero molto fortunato“.