AFP/LaPresse

Matteo Berrettini si ferma alla semifinale di Shanghai: il tennista azzurro si arrende ad Alexander Zverev in due set

Il percorso di Matteo Berrettini nel Masters 1000 di Shanghai termina in semifinale. Il tennista italiano, numerpo 13 al mondo e prossimo numero 1 d’Italia, è stato sconfitto in 68 minuti da Alexander Zverev. Il tennista tedesco, probabilmente nella miglior versione della stagione 2019, galvanizzato dal successo su Roger Federer ottenuto nella giornata di ieri si è imposto in due set sull’avversario, staccando il pass per la finalissima con il punteggio di 3-6 / 4-6.