AFP/LaPresse

Stan Wawrinka costretto a ritirarsi dall’ATP di Basilea a causa di un problema alla schiena: salta il derby da sogno contro Federer

Il tabellone dell’ATP di Basilea aveva regalato un match da sogno ai fan svizzeri: il derby dei quarti di finale tra Stan Wawrinka e Roger Federer. Match che purtroppo non potrà essere disputato. Nonostante entrambi i tennisti abbiano infatti superato i rispettivi turni, Wawrinka ha accusato un infortunio durante la sfida contro Frances Tiafoe che lo ha costretto al ritiro. Nel post gara il tennista svizzero ha provato a stringere i denti dichiarando: “nell’ultimo game contro Frances ho sentito un forte strappo alla schiena e ora mi dà molto fastidio, sicuramente domani cercherò di fare del mio meglio contro Roger, ma non sarò al 100%. Prima voglio parlare con il mio team e capire se posso recuperare in tempo per domani”. Intervistato da RSI, circa mezz’ora dopo, Wawrinka è stato costretto ad annunciare il proprio ritiro. Federer avanza dunque in semifinale e attende il vincitore di Tsitsipas-Krajinovic.