Aggressione Manuel Bortuzzo – 16 anni ai colpevoli: “nessuna sentenza mi restituirà le gambe”

manuel bortuzzo Cecilia Fabiano/LaPresse

Sedici anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo, ma il giovane italiano pensa solo al suo futuro

Sono passati circa 8 mesi ormai dalla terribile aggressione nei confronti di Manuel Bortuzzo, la giovane promessa itliana del nuoto, adesso costretto su una sedia a rotelle. I due ragazzi, autori del tentato omicidio, sono stati condannati a 16 anni, come deciso dal gup di Roma Daniela Caramico D’Auria, che ha riconosciuto la premeditazione a Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano.

avvocato manuel bortuzzo

Cecilia Fabiano/LaPresse

Le richieste dell’accusa sono state accolte in pieno, è stata solamente esclusa l’aggravante dei motivi futili e abietti; gli imputati sono stati ritenuti responsabili di tentato omicidio aggravato dalla preterintenzione“, ha spiegato il legale di Manuel Bortuzzo, Massimo Ciardullo. “Manuel non ha interesse alla quantità di pena da erogare, a lui interessa solo la sua vita futura. E’ stata inoltre accordata una provvisionale di 300.000 euro, anche questo è un segnale perchè è una provvisionale alta“, ha aggiunto.

manuel bortuzzo

Gian Mattia D’Alberto/LaPresse

La sentenza non cambia le cose: non mi restituirà certamente le gambe. In questo momento penso esclusivamente a riprendermi, consapevole che la giustizia debba fare il suo corso. Non mi importa sapere se chi mi ha fatto del male sia punito con 16 o 20 anni di prigione. Nessuna sentenza mi può fare ritornare come prima. So di dovermi confrontare con una realtà diversa, che sto affrontando con positività e determinazione. Il mio sogno è tornare a camminare, mi sto impegnando ogni giorno per realizzarlo e gli insegnamenti dello sport mi stanno aiutano in questa nuova dimensione. Il destino non si può cambiare, ma posso indirizzare la mia realtà: non posso fare quello di prima? Farò altre 100mila cose con impegno e sempre col sorriso“, ha affermato invece Manuel Bortuzzo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35646 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery