AFP PHOTO / Ben STANSALL

Jelena Ostapenko eliminata ai sedicesimi del WTA di Pechino: la tennista lettone non riesce a dare seguito al successo su Pliskova e viene eliminata da Katerina Siniakova

Dopo l’esordio sorprende con la vittoria su Karolina Pliskova, Jelena Ostapenko non riesce a ripetersi al secondo turno del WTA di Pechino. La tennita lettone, ex campionessa Roland Garros e attualmente scivolata in 72ª posizione dopo un’annata di alti e bassi, è stata sconfitta in due set da Katerina Siniakova (n°47 WTA) con il punteggio di 6-2 / 6-1.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android