Jasmine Paolini
LaPresse/EFE

L’azzurra vince in rimonta contro la slovena, guadagnandosi la possibilità di accedere al main draw del torneo cinese

Jasmine Paolini si mette in tasca il biglietto per il main draw del “Guangzhou International Women’s Open“, Wta International dotato di un montepremi di 500 mila dollari in corso sui campi in cemento di Guangzhou, in Cina.

Nell’ultimo match delle qualificazioni, la 23enne azzurra si impone sulla slovena Dalila Jakupovic con il punteggio di 4-6 6-1 6-4, dopo due ore e un quarto di gioco. Un successo in rimonta per la numero 124 del ranking mondiale e terza testa di serie, riuscita a stendere la slovena dopo le due sconfitte incassate lo scorso anno.