AFP/LaPresse

Il colombiano della Movistar ha parlato nel primo giorno di riposo, concentrandosi sulla crono di domani

Nairo Quintana è attualmente il leader della Vuelta di Spagna, dopo nove tappe il colombiano comanda con sei secondi di vantaggio sullo sloveno Primoz Roglic.

Massimo Paolone/LaPresse

Quest’ultimo domani potrà però contare su una cronometro che lo vede favorito indiscusso, permettendogli così di vestire la maglia rossa. Proprio su questo si è soffermato oggi Quintana: “posso vincere la Vuelta, è possibile. Domani sarà una giornata molto importante e sappiamo che, sebbene io abbia la maglia rossa, Roglic è praticamente il leader della corsa, dato il distacco che domani ci infliggerà. Ho però intenzione di dare tutto, di più non posso fare. La posta in gioco più importante è la squadra, e chi sta andando meglio aiuterà l’altro. Tutto dipende da chi è il più forte“.