AFP/LaPresse

Il torneo WTA di Hong Kong rinviato a tempo indeterminato: i problemi politici della colonia britannica impediscono alle tenniste di sfidarsi nella città cinese

Brutte notizie dalla Cina per quanto riguarda il mondo del tennis femminile: il torneo WTA di Hong Kong, che si sarebbe dovuto disputare ad inizio ottobre, è stato rinviato a tempo indeterminato. Le donne del tennis non potranno dunque sfidarsi sui campi in cemento cinesi per ia della situazione politica che attraversa l’ex colonia britannica.

Considerando la situazione attuale, la Hong Kong Tennis Federation e la WTA annunciano un rinvio dell’Hong Kong Open Tennis 2019. L’evento non si svolgerà dal 5 al 13 ottobre. Dopo approfondite discussioni con i nostri partner chiave, abbiamo concluso che il buon svolgimento del torneo sarebbe stato assicurato solo in un secondo momento“, si legge in una dichiarazione della Hong Kong Federation (HKTA).