AFP/LaPresse

Il numero uno del ranking ATP sta valutando la possibilità di intervenire chirurgicamente sulla spalla infortunata, chiudendo anticipatamente la stagione

Novak Djokovic potrebbe chiudere in anticipo la stagione in corso, decidendo di operarsi alla spalla che lo ha costretto al ritiro negli ottavi di finale degli ultimi US Open, nel corso del match con Wawrinka.

AFP/LaPresse

Secondo i media specializzati, il serbo si sarebbe recato in Svizzera in questi giorni per sottoporsi a controlli accurati, da cui potrebbe emergere la possibilità di sottoporsi ad intervento chirurgico. Una soluzione drastica che farebbe calare anticipatamente il sipario sulla sua stagione, escludendolo dai tornei rimasti in calendario, ATP Finals comprese. Nella conferenza stampa a New York Djokovic era parso possibilista sulla sua presenza ai Masters 1000 asiatici di Tokyo e Shanghai, ma a questo punto il condizionale resta d’obbligo.