Tennis – Novak Djokovic pessimista: “l’infortunio alla spalla sinistra è più grave del previsto. Non so quanto tornerò”

AFP/LaPresse

Novak Djokovic si è mostrato pessimista nel parlare del suo infortunio alla spalla: il campione serbo non ha ancora fissato dei veri e propri tempi di recupero

Lo scorso 2 settembre Novak Djokovic abbandonava gli US Open per infortunio, scuro in volto, con un problema alla spalla che gli impediva di proseguire la sfida contro Wawrinka. L’ex campione dello Slam americano, due settimane dopo, si ritrova ancora a sentire dolor e a dover rimandare il suo rientro.

Ai microfoni di RTS Djokovic spiega: “non so quando tornerò. Spero presto, anche se l’infortunio è più grave di quanto immaginassi, dunque ho bisogno di un’altra settimana per vedere come si evolverà. In teoria potrei essere pronto per Tokyo ma, in questo momento, non lo so“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17406 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery