Sassari Basket
LaPresse/Maurizio Borserini

Sassari supera 83-80 Venezia all’overtime e si aggiudica la Supercoppa italiana: la squadra sarda si vendica della sconfitta subita alle Finals Scudetto contro i campioni d’Italia

In attesa che la nuova stagione di Serie A apra ufficialmente i battenti, è la Supercoppa a saziare la fame di basket dei fan italiani. Si riparte da dove ci eravamo lasciati, con Sassari e Venezia, protagoniste delle Finals Scudetto, a contendersi la coppa. Sassari ha sconfitto Cremona ai supplementari, dimostrandosi ancora una volta una formazione grintosa e solida. Venezia ha avuto la meglio in rimonta su Brindisi nella ripresa.

Quest’oggi le due formazioni hanno offerto un piacevole rematch della Finale Scuedetto che questa volta ha sorriso a Sassari. Gli isolani hanno dominato il primo tempo, chiudendo avanti 41-24, salvo poi subire la rimonta dei Campioni d’Italia nella ripresa. Sul 69-69 è servito dunque l’overtime a decidere la sfida: Sassari, trascinata dai 19 punti di Jerrels e dalla tripla decisiva di Vitali ha conquistato la meritata vittoria e il primo trofeo stagionale.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android