LaPresse/Spada

Grandi emozioni in questa prima giornata del campionato di Serie A di basket, iniziato ieri con l’anticipo tra Pesaro e Fortitudo

Iniziato ieri con il match tra Pesaro e Fortitudo, il primo turno della nuova Serie A di Basket prosegue questa sera con tre partite emozionanti e ricche di colpi di scena. Vittoria convincente di Brescia che non lascia scampo alla Reggiana, sconfitta con il risultato di 90-82. Partita che si mette subito in discesa per i padroni di casa, raggiunti poi prima dell’intervallo con un sussulto d’orgoglio degli ospiti. Nella ripresa l’equilibrio rimane nel terzo quarto, prima dell’allungo decisivo dei lombardi.

Vince e convince anche Trento, che si impone in scioltezza su Pistoia con il punteggio di 88-75. Dopo un avvio di gara in cui nessuna delle due squadre riesce a prevalere, i padroni di casa allungano a cavallo dell’intervallo, costruendo un vantaggio cospicuo che gli ospiti non riescono a ricucire nel finale.

Nell’ultima partita della serata, la Virtus Bologna si impone davanti ai propri tifosi su Roma, stesa con il risultato di 74-67. Match che si mette subito in discesa per gli emiliani, che partono a spron battuto senza lasciar pensare i propri avversari. Solo nel finale gli ospiti abbozzano una reazione, che non serve però per evitare la sconfitta.