Retroscena Inter, rissa sfiorata tra Lukaku e Brozovic dopo il match con lo Slavia: decisivo l’intervento dei compagni

Lukaku Marco Alpozzi/LaPresse

Al centrocampista croato non sarebbero piaciute le parole del belga subito dopo il pari casalingo ottenuto contro lo Slavia Praga a San Siro

Tensione alle stelle nello spogliatoio dell’Inter, malumori che tradiscono una situazione non certo idilliaca tra i giocatori a disposizione di Antonio Conte.

Marco Alpozzi/LaPresse

Il pareggio in Champions con lo Slavia Praga ha fatto scoccare la scintilla, scatenando un violento diverbio tra Romelu Lukaku e Marcelo Brozovic. Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, al croato non sono piaciute le parole utilizzate dall’attaccante belga nello spogliatoio dopo il match di Champions, un discorso lungo e accorato in cui l’ex United ha chiesto un atteggiamento più offensivo, invitando i compagni a seguire le indicazioni di Conte. Sentendosi probabilmente chiamato in causa, Brozovic ha reagito malamente, avvicinandosi minacciosamente al compagno prima che i compagni si mettessero in mezzo. Una rissa sfiorata dove non sono mancate le parole grosse tra i due giocatori, che senza dubbio andranno incontro ad un duro provvedimento da parte della società.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30260 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery