Mourinho
AFP/LaPresse

Nel caso in cui Florentino Perez decidesse di esonerare Zidane, Mourinho darebbe la sua disponibilità a tornare sulla panchina del Real Madrid

José Mourinho è pronto a tornare in panchina, il suo obiettivo è quello di tornare al Real Madrid, dove Zinedine Zidane non è poi così sicuro di restare.

PRESSINPHOTO/LaPresse

I risultati altalenanti di questo inizio di stagione non sono piaciuti a Florentino Perez, in particolare la sconfitta per 3-0 subita in Champions contro il Paris Saint-Germain, che ha reso in salita la qualificazione agli ottavi. Secondo quanto riferisce ‘Goal’, nel caso in cui il Real decidesse di cambiare allenatore, lo Special One sarebbe pronto a dire sì, iniziando così la sua seconda esperienza a Madrid. Negli scorsi mesi l’ex Manchester United ha rifiutato parecchie offerte, tra cui quelle di Monaco, Lille, Wolfsburg, Schalke e Milan. Tutte richieste rispedite al mittente per attendere l’occasione giusta che, in questo momento, sarebbe solo ed esclusivamente il Real Madrid.