Parigi, 1 set. (AdnKronos) – “Ottant’anni dopo l’invasione della Polonia da parte dell’esercito nazista, ricordiamoci della deflagrazione della seconda guerra mondiale che ha devastato la nostra Europa. La battaglia per la pace e i nostri valori ci impegna più che mai”. Così su twitter il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron in occasione dell’ottantesimo anniversario dell’attacco nazista alla Polonia che segnò l’avvio del conflitto.